aziende vicentine gruppo mastrotto cosa fare a vicenza aziende venete cosa fare in veneto magazine vicenza notizie veneto ilaria rebecchi gatte vicentine donne di vicenza dalla pelle al cuore alessandro zaltron libro rizzoli

Gruppo Mastrotto dona una strumentazione all’avanguardia al Reparto di Urologia dell’Ospedale di Arzignano

Gruppo Mastrotto dona una strumentazione all’avanguardia al Reparto di Urologia dell’Ospedale di Arzignano

Si tratta di un endoscopio di ultima generazione che va ad implementare l’attuale sistema televisivo 3D utilizzato negli interventi di chirurgia oncologica con tecnica mininvasiva laparoscopica, permettendo ai chirurghi di lavorare in maniera ancora più precisa ed efficace

 

Da sempre Gruppo Mastrotto dialoga con il proprio territorio, supportando attivamente iniziative di carattere sociale promosse da associazioni e organizzazioni locali. Quest’anno l’azienda ha scelto di sostenere il Reparto di Urologia dell’Ospedale di Arzignano, in collaborazione con l’Associazione Amici del Cuore Ovest Vicentino Onlus, attraverso l’acquisto di una strumentazione di ultima generazione per eseguire interventi di chirurgia oncologica in laparoscopica mininvasiva.
Nella pratica si tratta di una telecamera tridimensionale di 30 gradi che permette la visione angolata, estremamente rilevante in caso di interventi per rimuovere tumori della vescica, del rene e della prostata, e che va ad implementare le strumentazioni già esistenti, consentendo di operare in modo ancora più preciso ed efficace.
La strumentazione è stata ufficialmente inaugurata venerdì 12 aprile presso la Direzione Medica dell’Ospedale di Arzignano alla presenza di Renata e Santo Mastrotto, in rappresentanza del Gruppo Mastrotto.

aziende vicentine gruppo mastrotto cosa fare a vicenza aziende venete cosa fare in veneto magazine vicenza notizie veneto ilaria rebecchi gatte vicentine donne di vicenza dalla pelle al cuore alessandro zaltron libro rizzoli

Ogni giorno in Italia si diagnosticano più di mille nuovi casi di tumore con una media di 373 mila nuove diagnosi nel corso dell’anno. Nello specifico, si stima che gli italiani colpiti da carcinoma renale siano circa 3.600 ogni anno, un dato che continua ad aumentare costantemente, mentre il tumore alla prostata costituisce il 20% delle malattie oncologichediagnosticate nell’uomo con quasi 40 mila nuovi casi ogni anno. Per quanto riguarda il carcinoma alla vescica, questo rappresenta circa il 3% di tutte le neoplasie e, in urologia, è secondo solo al tumore della prostata. I casi di sopravvivenza dopo l’operazione sono in crescita, ma è fondamentale per le strutture ospedaliere dotarsi di strumenti all’avanguardia per garantire ai pazienti le migliori cure disponibili.
Il sostegno di Gruppo Mastrotto all’Ospedale di Arzignano conferma ancora una volta la volontà dell’azienda di essere vicina al proprio territorio di riferimento con azioni volte a rispondere a esigenze concrete. A supporto del progetto, Gruppo Mastrotto ha rinunciato ad eventuali omaggi natalizi invitando clienti e fornitori a convertirli in una donazione in favore dell’iniziativa.

Negli ultimi anni Gruppo Mastrotto ha promosso diverse attività legate alla solidarietà e al benessere delle persone, scegliendo ogni anno un nuovo progetto a cui dare supporto. Tra i più recenti ricordiamo, ad esempio, la collaborazione con A.N.D.O.S. Onlus, l’Associazione Nazionale Donne Operate al Seno per l’acquisto di un dispositivo per la biopsia mammaria destinato al reparto Breast Unit Berica, Unità di Senologia dell’Ospedale di Montecchio Maggiore (VI). A questa si aggiungono il supporto al Team for Children Vicenza Onlus per la realizzazione di una camera di isolamento nel reparto Oncoematologico Pediatrico presso l’Ospedale San Bortolo di Vicenza e la creazione del Centro Ricreativo per Anziani A. Mastrotto, inaugurato ad Arzignano nel 2016 e che conta oltre un migliaio di iscritti.

aziende vicentine gruppo mastrotto cosa fare a vicenza aziende venete cosa fare in veneto magazine vicenza notizie veneto ilaria rebecchi gatte vicentine donne di vicenza dalla pelle al cuore alessandro zaltron libro rizzoli

«Siamo orgogliosi di aver nuovamente contribuito al sostegno del nostro territorio, rispondendo a un’esigenza concreta e fornendo un macchinario che sarà di aiuto a numerose persone – ha commentato Santo Mastrotto, fondatore insieme al fratello Bruno del Gruppo -. Ci teniamo a ringraziare particolarmente i fornitori che hanno aderito a questa iniziativa ed anche grazie ai quali questo progetto è diventato realtà. Vogliamo continuare a portare avanti iniziative di questo tipo, proseguendo con impegno e determinazione il percorso di solidarietà che abbiamo intrapreso diversi anni fa».

«La nostra Unità Operativa è da sempre una struttura a valenza territoriale – ha dichiarato il dottor Alessandro Ruffato, Direttore pro tempore dell’U.O.C di Urologia dell’Ospedale di Arzignano -. L’iniziativa, come altre in passato, evidenzia la sinergia locale tra pubblico e privato nel perseguire un comune obiettivo: garantire all’utenza del territorio un Servizio di Urologia adeguato alle esigenze e al passo con il progresso tecnologico. Ringrazio personalmente il Gruppo Mastrotto per la disponibilità dimostrata».

Siamo un gruppo di giornalisti, blogger, comunicatori, professionisti in diversi ambiti, dall’intrattenimento alla salute, per raccontare alle donne della città di Vicenza cosa offre il territorio, dagli eventi ai luoghi da visitare, dai servizi al benessere.

Ti piace? Condividilo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *