Centrale del Latte di Vicenza e Fondazione San Bortolo insieme per l’Ospedale

Centrale del Latte di Vicenza e Fondazione San Bortolo insieme per l’Ospedale

Continua la collaborazione tra Centrale del Latte di Vicenza e Fondazione San Bortolo.

Partecipando alla raccolta punti sarà possibile donare 5 euro alla Fondazione

 

La Centrale, da sempre vicina al territorio e attenta alla salute dei suoi cittadini, ha deciso di sostenere le attività della Fondazione San Bortolo Onlus con un’iniziativa speciale legata alla tradizionale Raccolta Punti dedicata ai suoi consumatori; infatti nella nuova  edizione in partenza in questi giorni è stato inserito un nuovo “premio”: ogni 100 punti raccolti, la Centrale del Latte donerà 5 euro alla Fondazione per sostenere e finanziare nuovi progetti  all’interno dell’Ospedale S. Bortolo.

Cosa farebin veneto magazine vicenza donne venete late veneto late vicenza centrale del latte di vicenza ospedale veneto Fondazione San bortolomonlus ospedale San bortolo vicenza raccolta punti latte vicenza centrale latte vicenza Ilaria Rebecchi

 

Con questa nuova e forte azione della Centrale del Latte di Vicenza a favore della Fondazione San Bortolo, si rinsalda la collaborazione tra le due realtà cittadine che hanno dato vita insieme, nel 2015, a BLUD, la Banca del Latte Umano Donato di Vicenza, primo progetto in Veneto per donare latte materno a sostegno dei bambini nati prematuri, al quale la Centrale contribuisce ogni settimana mettendo a disposizione il suo laboratorio specializzato ad uso esclusivo per la pastorizzazione e il controllo del latte materno.

 

Riccardo Pozzoli, Presidente della Centrale del Latte di Vicenza, ha dichiarato: «Siamo felici di proseguire la collaborazione con la Fondazione San Bortolo, solida e importante realtà che opera a favore dell’Ospedale di Vicenza, e punto di riferimento della sanità berica e del territorio. La Centrale, che da sempre considera l’impegno sociale a servizio della comunità e delle famiglie un valore imprescindibile del proprio lavoro quotidiano, è orgogliosa di poter contribuire – grazie alla generosità dei propri affezionati consumatori – all’attività della Fondazione per l’Ospedale».

 

Cosa farebin veneto magazine vicenza donne venete late veneto late vicenza centrale del latte di vicenza ospedale veneto Fondazione San bortolomonlus ospedale San bortolo vicenza raccolta punti latte vicenza centrale latte vicenza Ilaria Rebecchi

Gian Carlo Ferretto, Presidente Fondazione San Bortolo Onlus, ha sottolineato: «Sostenere la Fondazione San Bortolo significa aiutare i più deboli, i nostri cari e, in fondo, noi stessi. Perché significa aiutare il nostro ospedale, di cui dobbiamo essere orgogliosi custodi e sostenitori».

 

Giovanni Pavesi, Direttore Generale dell’Azienda ULSS 8 Berica, ha commentato: «Un’iniziativa generosa che consolida il rapporto virtuoso e sinergico tra il nostro Ospedale e le migliori energie di un territorio che può contare su aziende ed enti di volontariato che, con la loro azione coordinata e congiunta, creano quella che definirei un’autentica ricchezza sociale al servizio della comunità. Alla Centrale del Latte di Vicenza e alla Fondazione San Bortolo Onlus va ancora una volta tutta la nostra gratitudine».

 

COME RACCOGLIERE I PUNTI

Possono essere raccolti i punti su tutte le confezioni di latte fresco, a lunga durata, prodotti vegetali, tutta la linea di Yogurt 2x125g e tutta la gamma di verdure a marchio “Centrale del Latte di Vicenza”. I punti devono essere ritagliati e incollati nell’apposita scheda che dovrà essere consegnata, presso la Centrale del Latte di Vicenza o nei negozi aderenti, entro e non oltre il 28 febbraio 2020.

Cosa farebin veneto magazine vicenza donne venete late veneto late vicenza centrale del latte di vicenza ospedale veneto Fondazione San bortolomonlus ospedale San bortolo vicenza raccolta punti latte vicenza centrale latte vicenza Ilaria Rebecchi

 

Per ulteriori informazioni www.centralelattevicenza.com

Siamo un gruppo di giornalisti, blogger, comunicatori, professionisti in diversi ambiti, dall’intrattenimento alla salute, per raccontare alle donne della città di Vicenza cosa offre il territorio, dagli eventi ai luoghi da visitare, dai servizi al benessere.

Ti piace? Condividilo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *