museo remondini bassano del grappa eventi vicenz amagazine veneto eventi cosa fare in veneto cosa fare a avicenza cosa fare a bassano del grappa cultura vicenza palazzi bassano palazzo sturm mostra duhrer

Palazzo Sturm riapre dopo il restauro

Palazzo Sturm riapre dopo il restauro

Palazzo Sturm e il suo famoso Belvedere. I saloni restaurati accolgono la mostra di Dürer

Palazzo Sturm, dal cui belvedere si può godere di un’impareggiabile panorama sul fiume Brenta e sul Ponte Vecchio, fu donato al Comune di Bassano dal barone Giovanni Battista Sturm von Hirschfeld nel 1943.
La preziosa dimora nell’antica contrà Cornorotto, voluta e commissionata da Vincenzo Ferrari, importante industriale e commerciante di sete, venne edificata verso la metà del XVIII secolo.

museo remondini bassano del grappa eventi vicenz amagazine veneto eventi cosa fare in veneto cosa fare a avicenza cosa fare a bassano del grappa cultura vicenza palazzi bassano palazzo sturm mostra duhrer


L’edificio si presenta in tutta la sua elegante imponenza, con oltre settanta stanze distribuite su sette livelli progettati dall’ architetto Daniello Bernardi. Le decorazioni pittoriche all’interno del palazzo, eseguite dal pittore veronese Giorgio Anselmi nel 1760 circa, denotano un gusto che richiama la maniera dei cosiddetti trionfi barocchi romano-bolognesi.
I soggetti scelti, prevalentemente mitologici e allegorici, alludono alle imprese commerciali ed economiche nella manifattura della famiglia Ferrari, come il monocromo della Filatrice con il fuso.
Già di proprietà della famiglia Vanzo-Mercante, nel corso dell’Ottocento il palazzo ha subito alcuni ampliamenti e modifiche architettoniche, come la sopraelevazione del corpo di fabbrica, il raccordo del nuovo tetto con il coronamento della loggia-belvedere, originariamente aperta su tre lati.
Palazzo Sturm è tra i principali luoghi culturali cittadini.
Dopo un anno e mezzo di lavori di restauro, l’edificio è ora completamente restituito.
Le sale del quarto e del quinto piano, dove sono stati riportati alla luce magnifici affreschi e stucchi, saranno destinate alle esposizioni temporanee a partire dal 20 aprile con la grande mostra dedicata a Dürer.

museo remondini bassano del grappa eventi vicenz amagazine veneto eventi cosa fare in veneto cosa fare a avicenza cosa fare a bassano del grappa cultura vicenza palazzi bassano palazzo sturm mostra duhrer

Per informazioni:
www.museibassano.it
Piazza Garibaldi, 34 36061 Bassano del Grappa

Apertura: lunedì – domenica. Orario: 10 – 19. Chiuso il martedì, 25 dicembre e 1 gennaio. Ingresso: Intero: 7 €; Ridotto: 5 €

museo remondini bassano del grappa eventi vicenz amagazine veneto eventi cosa fare in veneto cosa fare a avicenza cosa fare a bassano del grappa cultura vicenza palazzi bassano palazzo sturm mostra duhrer

 

Giornalista veneta da sempre appassionata ed esperta di comunicazione a 360° tra copywriting, digital strategy, Social Media, scrittura SEO oriented, anche telegiornalista e presentatrice.
Ilaria ama parlare, scrivere e raccontare storie, soprattutto se riguardano ciò che è bello, dalle arti alle idee e ai personaggi.
Multitasking creativa dal digitale alla carta stampata, collabora con diverse realtà editoriali internazionali in particolare negli ambiti della cultura, dello spettacolo, degli eventi, dello sport e dell’innovazione.
Nel corso degli ultimi anni ha creato numerosi progetti di informazione e approfondimento sul digitale (e non solo), tra cui King’s Road magazine, I Diari di Casanova, CreatiVity stories e Cosa Fare in Veneto.
È l’ideatrice e direttrice anche di Gatte Vicentine, il magazine dedicato alle donne della sua città, Vicenza, nato dalla volontà di unire l’informazione di stampo giornalistico, gli approfondimenti tra lifestyle e storie e i contributi di personalità, associazioni, ordini e realtà del territorio al servizio delle donne.

Ti piace? Condividilo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *