visitare fondazione bisazza montecchio maggiore mostra bisazza mosaico vicenza eventi veneto magazine vicenza appuntamenti veneto news vicenza notizie veneto donne vicenza gatte vicentine ilaria rebechci articolo veneto bellezza meraviglie del veneto vicenza meraviglie fondazione bisazza mostre

Fondazione Bisazza: tra mosaico, design e arte

Fondazione Bisazza: tra mosaico, design e arte

La bellezza di un luogo che toglie il fiato, tra opere d’arte e di design e la magnificenza dei mosaici in vetro

Una cosa è certa: il brand Bisazza è conosciuto in tutto il mondo, in quanto leader nella produzione di mosaici in vetro. Un’eccellenza vicentina che negli anni ha collaborato con i più importanti designer e artisti internazionali, creando opere e prodotti che creano una connessione affascinante tra design, tradizione, innovazione e arte.

visitare fondazione bisazza montecchio maggiore mostra bisazza mosaico vicenza eventi veneto magazine vicenza appuntamenti veneto news vicenza notizie veneto donne vicenza gatte vicentine ilaria rebechci articolo veneto bellezza meraviglie del veneto vicenza meraviglie fondazione bisazza mostre

Non solo brand, però, perché da tempo esiste anche la Fondazione Bisazza, organizzazione no-profit  nata dall’attenzione e dalla sensibilità e verso design e arte, in particolare nella sede di Montecchio Maggiore e su un’area di 7.500 mq, negli spazi che a suo tempo erano riservati alla produzione aziendale e in seguito riqualificati dall’Architetto vicentino Carlo Dal Bianco.
Qui, tra mostre itineranti e una collezione permanente – dove spiccano i nomi di designer quali Tord Boontje, Aldo Cibic, Sandro Chia, Jaime Hayon, Arik Levy, Alessandro Mendini, Fabio Novembre, Mimmo Paladino, John Pawson, Andrée Putman, Ettore Sottsass, Studio Job, Patricia Urquiola e Marcel Wanders – si sperimenta un vero e prioprio piacere per gli occhi e per la mente.

visitare fondazione bisazza montecchio maggiore mostra bisazza mosaico vicenza eventi veneto magazine vicenza appuntamenti veneto news vicenza notizie veneto donne vicenza gatte vicentine ilaria rebechci articolo veneto bellezza meraviglie del veneto vicenza meraviglie fondazione bisazza mostre

Tra decorazioni oro e argento, istallazioni artistiche che dominano stanze ed esterni, colori e forme inusuali, arte e design si fondono in un tripudio di bellezza, a partire dall’ingresso rivestito in mosaico e che rappresenta una pergola di rose su fondo nero.

foto : Fondazione Bisazza

Giornalista veneta da sempre appassionata ed esperta di comunicazione a 360° tra copywriting, digital strategy, Social Media, scrittura SEO oriented, anche telegiornalista e presentatrice.
Ilaria ama parlare, scrivere e raccontare storie, soprattutto se riguardano ciò che è bello, dalle arti alle idee e ai personaggi.
Multitasking creativa dal digitale alla carta stampata, collabora con diverse realtà editoriali internazionali in particolare negli ambiti della cultura, dello spettacolo, degli eventi, dello sport e dell’innovazione.
Nel corso degli ultimi anni ha creato numerosi progetti di informazione e approfondimento sul digitale (e non solo), tra cui King’s Road magazine, I Diari di Casanova, CreatiVity stories e Cosa Fare in Veneto.
È l’ideatrice e direttrice anche di Gatte Vicentine, il magazine dedicato alle donne della sua città, Vicenza, nato dalla volontà di unire l’informazione di stampo giornalistico, gli approfondimenti tra lifestyle e storie e i contributi di personalità, associazioni, ordini e realtà del territorio al servizio delle donne.

Ti piace? Condividilo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *