the special need documentario film special need sessualità disabili magazine veneto eventi vicenza cosa fare a vicenza cinema cineforum vicenza glis tati della mente salute mentale vicenza centro rindola ulss berica vicenza ospedale salute mentale vicentini gatte vicentine donne di vicenza sguardo femminile

Visioni della Mente: la salute mentale al cinema

Visioni della Mente: la salute mentale al cinema

Un ciclo di incontri per indagare il rapporto tra salute mentale e settima arte: ecco il prossimo appuntamento di Visioni della Mente

Visioni della Mente è il nome dell’inedito ciclo di incontri sul rapporto tra la salute mentale e la settima arte a cura di Gli Stati della Mente e Walter Ronzani, in collaborazione con Azienda ULSS 8 Berica e Kairos Donna.

È pensato come una stimolante occasione di approfondimento, grazie agli interventi di professionisti, registi, attori e terapeuti e al contributo di materiali audiovisivi, quali film e documentari. La rassegna ruota intorno a tre nuclei tematici che fanno da guida anche durante le giornate del festival: Luoghi, Corpo e Sguardo al Femminile.

Il prossimo evento

Lunedì 16 Aprile in Saletta Lampertico a partire dalle 20.30 si terrà il quarto incontro in programma, incentrato sulla tematica del Corpo. Lo sguardo in questo caso si concentrerà sul corpo della persona disabile nel suo rapporto con la sessualità.
Cosa si prova nel vivere una vita senza contatti intimi con un corpo femminile o maschile, pur avendo le normali pulsioni ed esigenze di tutto il resto del genere umano? Come ci si sente nell’aver voglia di avere una persona accanto con cui tenersi per mano e baciarsi, ma non poterla avere?

Proverà a rispondere a questi quesiti la Dottoressa Carla Meneghin, attraverso la storia di Enea, un suo giovane paziente autistico nonché protagonista del documentario THE SPECIAL NEED diretto da Carlo Zoratti e uscito in Italia nel 2014.

Il film è interamente costruito intorno ad Enea, un ragazzo autistico di 29 anni che, grazie a un aiuto terapeutico intelligente è riuscito a stabilire delle relazioni con altre persone. Ma non sa fingere, è un essere umano senza filtri sociali che avvicina gli altri con lo stesso imbarazzante candore di un bambino selvaggio. Solo che Enea non è cresciuto in una foresta e intorno ha un contesto amorevole di amicizia e vita famigliare. Il problema è una società che non lo contempla come adulto ma lo condanna per legge a una vita di eterno minore.

Come partecipare?

E’ consigliata la prenotazione su www.eventbrite.it digitando nella sezione Cerca “Visioni della Mente” (o accedendo dalla pagina EVENTI sul sito del festival). Il costo della proiezione, da pagare in loco la sera dell’evento, è di 4 euro.

Info sulla rassegna completa su www.glistatidellamente.com

Indirizzo e-mail info@glistatidellamente.com

 

 

Siamo un gruppo di giornalisti, blogger, comunicatori, professionisti in diversi ambiti, dall’intrattenimento alla salute, per raccontare alle donne della città di Vicenza cosa offre il territorio, dagli eventi ai luoghi da visitare, dai servizi al benessere.

Ti piace? Condividilo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *